Share

Incontro del CIS con i Responsabili e i fedeli delle CGR nelle Diocesi di Civitavecchia e Porto Santa Rufina

Civitavecchia, 14 febbraio 2016

Ieri, domenica 14 febbraio, nei locali della parrocchia “S. Francesco di Paola”, a Civitavecchia, alcuni membri del CIS hanno incontrato, nella mattinata i Responsabili delle CGR e nel pomeriggio tutti i fedeli.
Sin dall’inizio e durante la preghiera, l’incontro è stato caratterizzato da una grande gioia.. Gioia di appartenere al Signore e di appartenerci come Corpo Mistico.
Lo Spirito  Santo si è manifestato con una nuova effusione, rigenerandoci tutti attraverso la reciproca imposizione delle mani.
Con la parola profetica (Gv 17,9-19) poi il Signore ci ha rassicurati e confermati nella vocazione alla Comunità. Essa è un progetto suo che ci supera. Niente e nessuno può fermare questo progetto. Gesù, con la sua grazia e la sua offerta al Padre, ci rende una cosa sola, ci difende dal Maligno, ci consacra alla Verità e ci invia nel mondo, facendoci testimoni e annunciatori del suo amore. Questa abbondanza d’amore si è riversato poi sui numerosi fedeli convenuti nel pomeriggio per la preghiera; amore sponsale, amore fedele, che nuovamente ci chiama come popolo nuovo, ci promette tempi fecondi e ci consacra (Ct 8,6) (Os 2,21-25).
La Celebrazione Eucaristica da parte del parroco conclude questa giornata di grazia, nella quale siamo stati “immersi” e rinnovati.
Lode e gloria al Signore.