Share

Richieste di Preghiere della 3^ settimana di novembre 2017

Vi chiedo preghiere per mio marito Claudio, per la sua conversione liberazione e riconciliazione, affinché torniamo ad essere una famiglia unita nell’amore e nella fede. Grazie

Carissimi, chiediamo preghiere per: Mirco e famiglia, salute e pace. Luciana, causa legale. Nicola, Teresa, Anna, Mario, tumore. Marcello e Teresa, malati di cuore. Davide, cerca lavoro. Cristina in coma grave. Per le tante richieste di aiuto che ci pervengono. Grazie della vostra carità per questi fratelli e sorelle bisognosi. Sempre uniti nella preghiera. Pax et salus. Fraternità Mater Indigentium 16 Novembre 2017.

Buonasera, vi chiedo di pregare gentilmente per la mia guarigione spirituale. Ho praticato il peccato dell’aborto e nonostante la confessione non riesco a perdonarmi. Penso di essere indegna di essere legata a Dio. Ho un ragazzo che vuole sposarmi ma io penso di essere indegna di questo sacramento. Aiutatemi a lasciare il mio peccato nel passato e a guardare al futuro con l’aiuto di Dio. Ho bisogno del dono della fede. Sono sempre nell’ansia e nella disperazione. Grazie di cuore.

Vi chiedo di pregare per il mio matrimonio perché mio marito Daniele maturi e sia più presente e per il suo nuovo lavoro.

Chiedo aiuto mi sento disturbata. vedo difetti e male in ogni componente della mia famiglia dove non mi sento capita e amata, ma utilizzata E’ un litigio continuo, a volte ho brutti pensieri. Ho bisogno di pace. la mia preghiera e sterile vuota e senza frutto. Nel nome di Gesù Risorto aiutatemi.

Chiedo urgenti e perseveranti preghiere affinché qui dove sono e vivo qualcuno mi porti in Chiesa per fare una buona e santa Confessione

In questo doloroso momento di ansia per la grave malattia di mio marito e per i problemi di salute di mia figlia chiedo preghiere affinché la mia famiglia possa tornare alla salute e alla serenità. Ringrazio di cuore

Signore Gesù, ti prego per Michele, un bimbo di tre anni con una forte anemia, toccalo Signore! Guarisci Roberto, Gesù! Ti affidiamo Chiara, conforta la sua anima. Tocca Signore, guarisci il corpo e lo spirito dei fratelli che si affidano alle nostre preghiere. Grazie, Signore Gesù. Lode e gloria a te, in eterno.

Cari fratelli e sorelle sono Giuseppina e vi chiedo di pregare Gesù, affinché illumini il mio ex fidanzato Giacomo a riavvicinarsi presto a me. Grazie.

Cari fratelli e sorelle, chiedo urgente preghiera per Giusy, una giovane mamma in coma farmacologico. Per Chiara, una bimba affetta da tumore. Per il piccolo Mattia affetto da tumore. Per Guido, malato di sclerosi. Grazie unisco le mie preghiere alle vostre, amen. Alleluja

Per Francesco che domani subirà un processo ingiusto, preghiamo e affidiamo tutto a Gesù e Maria. Grazie, pace a voi.

Per mia mamma che soffre di ansia e depressione e da più di 10 anni non risolve con la cura chiedo preghiera affinché il male la abbandoni, grazie.

Signore ti rinnoviamo le preghiere di guarigione per il piccolo Michele, affetto da leucemia e ti chiediamo di toccare Matteo, nato da 10 giorni, con una grave malformazione al cuore. Signore, tu che tutto puoi, tocca questi bimbi, tu ami i bambini, guariscili Gesù! Lode e gloria a te, Signore.

Signore Gesù, sai che ti avevo abbandonato pur di riconquistare un uomo. Sono tornata da te perché so che a te nulla è impossibile. Aiutami a consacrare l’unione con Luigi che desidero ardentemente nel mio cuore. Se questa è la tua volontà.

Cari fratelli, mi chiamo Carmela, vi scrivo dalla provincia di Catania, sono sposata da 6 anni e mezzo con Nicola, purtroppo ho perso due figli e mio marito è un violento; mi ha picchiata tante volte e lo stavo per denunciare, ma lui piangeva… è diventato molto arrogante a causa dei suoi genitori e di sua sorella che fanno parte della setta massonica satanica illuministica e ci fanno fare bambole woodoo per dividerci e non farmi avere figli, purtroppo nonostante frequenti quotidianamente i sacramenti, mio marito peggiora. Inoltre mi ha allontanato dalla mia famiglia e non mi dà i soldi, se no pensa che scappo via, mi tratta da schiava senza alcuna dignità umana, inoltre tempo fa mi ha aggredito un’anziana che faceva e tutt’ora fa magia nera e lui pensava solo ai danni dell’auto. Prima di sposarmi l’ho lasciato due volte, mi aveva promesso che sarebbe cambiato, invece mi sento presa in giro. Scusate lo sfogo vi domando di pregare per la mia liberazione, se il matrimonio si può salvare anche se purtroppo non credo di potercela fare perché mio marito Nicola peggiora di giorno in giorno, io volevo soltanto una persona che mi amasse e con cui avere dei figli. Lui non mi fa fare le cure di cui avrei bisogno! Vi domando di pregare anche per mio fratello Francesco che un anno e mezzo fa ha avuto un ictus e ha dovuto vendersi la casa in quanto perseguitato dall’anziana maga che mi ha minacciato di morte e rotto l’auto; pregate per lui, perché possa riprendersi, trovare casa e lavoro a Catania e rifarsi una vita. Vi ringrazio. Io mi sono rivolta all’esorcista, ma non posso andare nel gruppo di Rinnovamento nello Spirito Santo per gli orari e per la distanza da casa. Vi domando di pregare per me disperata.

prayer-1