Share

Richieste di Preghiere della 3^ settimana di febbraio 2018

Caro Padre spirituale le scrivo per una cortesia per una Santa Messa per la conversione di Filipe, che torni a me. Mi ha lasciato quest’uomo, forse perché io non riesco a trovare lavoro da un anno, non ho soldi, anche prima quando lavoravo solo 4 ore al giorno, se c’era qualcosa. Nel passato mi sono dedicata all’occultismo. Ho anche ripreso degli antenati dalla parte paterna. Spero che San Trifone tagli tutti vincoli. Grazie, Ivanka

Gesù, ti porto sotto la Croce Dennis e Federica. Se è tua volontà Gesù, se è lui il marito che tu hai scelto per lei, allora mostra dei segni miracolosi. Grazie Spirito Santo

Chiedo a Maria Santissima che conduca l’anima di mio padre Domenico e mia zia Rina in Paradiso al più presto. Grazie

Salve sono Claudia, chiedo un aiuto nella preghiera affinché Stefano, il mio compagno, ritorni dalla Cina dove lavora da otto anni e non lo lasciano ripartire perché ci sono clausole del contratto da rispettare, mentre doveva starci soltanto 15 giorni. Io prego tanto per lui, per il suo ritorno, così possiamo sposarci e avere un bambino; so che Dio compie meraviglie, e lo invoco sempre, insieme a Maria, perché ogni cosa si sistemi secondo il desiderio dei nostri cuori. Pregate anche voi, ve ne ringrazio. Un caro saluto. Pace e bene.

Ciao, vi invito per pregare per le mie intenzioni e per la mia famiglia, per Carmine e amici, anche per Salvatore e Maurizio e in più per le Chiese che io frequento a Napoli. Grazie.

Mi chiamo Andrea ho 25 anni, sono di Bagheria in Sicilia; pregate che io trovi una brava ragazza. Grazie.

Una nostra sorella di Comunità è sofferente per una grave emicrania a grappoli. Preghiamo insieme chiedendo l’intercessione di Maria perché avvenga la completa guarigione. Dio vi benedica.

Cari Fratelli e sorelle in Cristo, sono ancora qui a chiedervi di pregare con me affinché io possa portare a termine questo percorso complicato in questo momento della mia vita. Lodo Dio e lo ringrazio quotidianamente per quello che permette che si compia in me, prego affinché mi aiuti a concludere il lavoro senza risentimenti; la mia malattia non mi permette più di proseguire nel lavoro svolto, devo concludere e iniziare un nuovo percorso, un nuovo capitolo della mia vita su cui invoco lo Spirito Santo, affinché guidi le persone che dovranno aiutarmi in questo cammino. Ho due figlie da crescere da sola. Gesù, sii sempre con me, con noi nella nostra vita, nel nostro quotidiano. E fa’ che ogni cosa che facciamo dipenda da te. Per tutto ciò che abbiamo, ringraziamo sempre e solo Te. Non lasciarci mai sole. Amen. Grazie signore Gesù

Signore, tu vedi e sai le mie richieste del cuore. Fa che mio figlio trovi un lavoro dignitoso che gli dia un po’ di equilibrio per la sua famiglia. Toccalo e guariscilo da ciò che Tu ritieni debba essere cambiato. Ha una figlia e un altro in arrivo. Gesù pensaci Tu, solo Tu puoi aiutarlo. Grazie

Cari fratelli, vi affido in preghiera una mia amica di famiglia (Graziella) la quale soffre di depressione, affinché il Signore la guarisca. Con affetto e nella fede, un forte abbraccio!

Grazie Gesù

Chiedo con urgenza per favore preghiere per mia madre Vitalia per la sua guarigione fisica definitiva , Gesù guariscila per mezzo del tuo Sangue, Gesù grazie per quello che stai facendo e che farai. Gesù, noi confidiamo in te, Signore Gesù, Figlio di Davide, abbi pietà di lei, guariscila, risanala, salvala, Gesù noi ti diciamo Grazie, Grazie Gesù, lode onore e gloria a Te! Amen

Salve. Mi chiamo Adriano, sono un padre di famiglia di 43 anni. I padroni di casa mi vogliono buttar fuori a fine mese. Io, mia moglie e i miei due bambini piccoli, non sappiamo dove andare. I padroni di casa sono stati egoisti, prima hanno voluto che venissimo a vivere da loro, ora ci cacciano per vendere. Io da un anno non gli parlo. Mia moglie vorrebbe comprar casa (costa meno il mutuo dell’affitto), ma le pratiche sono lunghe. I padroni di casa han detto che a fine mese, manderanno il titolare dell’agenzia a ritirare le chiavi (loro infatti vivono a Padova, noi a Pisa). Non sappiamo dove andare, chissà se ci troveremo in mezzo alla strada. Ho affidato la situazione a Dio, ma non vedendo via d’uscita, mi viene voglia di affidare questa brutta gente all’antagonista. Chiedo preghiere.

Per formare una famiglia mia con l’uomo di cui sono innamorata e per la mia vita. Grazie.

Per la mia mamma, sorella della Comunità Gesù Risorto, che il Signore la liberi dalle catene dell’ansia. Grazie di cuore

Vi prego, pregate per la mia famiglia, abbiamo bisogno della vostra preghiera per risolvere diversi problemi che ci affliggono. Grazie

 

emoticon-preghiera