Share

Ritiro Responsabili di Milano e Torino – Cronaca

Ritiro diocesi di Milano e Torino

“Beati gli operatori di pace perché saranno chiamati figli di Dio” è il tema del ritiro che si è svolto
domenica 14 ottobre presso la parrocchia di San Michele Arcangelo, a Milano.
Come sempre ci accogliamo con gioia, pronti a trascorrere insieme una giornata con Gesù, e
sebbene i nostri cuori sono appesantiti, offriamo tutti i nostri affanni nelle mani del Signore, il quale
ci esorta a vivere non più secondo la carne ma secondo lo Spirito. Si alza così una grande lode e,
attraverso la preghiera con l’imposizione delle mani, alcuni fratelli sperimentano l’abbraccio
misericordioso del Padre.
Il Delegato diocesano Paolo Borzi, nella sua riflessione, ci esorta poi a essere operatori di pace in
tutti gli ambiti della nostra vita, per diventare santi e beati al servizio del Signore. Dal posto i fratelli
partecipano gioiosamente alle domande poste e capiamo che, quando ci abbandoniamo all’azione
dello Spirito Santo, il Signore ci plasma come Lui vuole e ci rende capaci svolgere dei servizi,
anche se pensiamo di non essere in grado di farlo.
Nella preghiera del pomeriggio i Responsabili incoraggiano tutti a lasciarsi andare alla lode, così,
intonando il canto “Corpo di Gesù” ci lasciamo guarire dal fiume di grazia che ci inonda, e con
vigore chiediamo al Signore di liberarci da ogni tentazione che vorrebbe allontanarci dal Suo
amore. A conclusione della giornata le testimonianze confermano che quando affidiamo senza
riserve la nostra vita al Signore, Lui opera con potenza.
Il sorriso e la gioia ci accompagnano fino ai saluti, e tutti insieme ringraziamo Gesù per questa
giornata di comunione e di amore reciproco.

Sara Mazzoni
Parr. Santo Curato d’Ars – Milano