Share

Richieste di Preghiere della 1^ settimana di dicembre 2018

Vi supplico di pregare per mia sorella Angela di Alberobello.  Il 27 ottobre ha partorito il suo terzo figlio, ma a causa di una embolia ora è in coma.  Preghiamo perché possa risvegliarsi presto. Grazie di cuore

 

Affido ancora alla Vergine Santissima ed alla vostra preghiera la mia sofferenza che è enorme e la croce che sto portando. Solo Lei può presso Dio, solo Lei può intercedere affinché mi sollevi da questa prova così grande. Sperimento l’amarezza, la solitudine, l’abbandono di parenti e conoscenti, parenti che hanno infierito su di noi, dopo la morte di mio padre, con calunnie pesantissime. Proprio questa mattina mia madre mi ha ritenuto responsabile di questa situazione, addossandomi la colpa di tutto e mi sono sentita completamente abbandonata da Dio. Mi affido alla Madonna ed alla Vostra preghiera affinché Dio non ci abbandoni nella prova, in questo deserto, ma ci dia un segno della sua benevolenza. Grazie

 

Vi supplico di pregare per mia sorella Angela, in coma dopo aver dato alla luce il suo terzo figlio. Preghiamo perché si risvegli presto. Grazie

 

Prego Dio che la mia procedura investigativa penale venga risolta presto e che io recuperi i miei soldi. Che io ottenga l’approvazione nell’esame XXVIII. Amén. Grazie mille.

 

Chiedo preghiere urgenti per la prova orale di un concorso che si terrà questa mattina. che il Signore interceda affinché non prevalgano i soliti imbrogli…ma sia fatta la santa volontà di dio che e’ giustizia e verità.

 

Si richiedono preghiere per Adelmo è ricoverato in ospedale ed è in attesa di fare una uro tac e successivamente un intervento chirurgico, Gesù l’affidiamo alle Tue cure, benedici lui e la sua famiglia.

 

Si richiedono preghiere per Carla, malata di tumore già molto esteso, Gesù confidiamo nella Tua Misericordia, tocca il suo corpo malato, l’affidiamo a Te.

 

Si richiedono preghiere per Eleonora, una giovane mamma di tre bambini, poco tempo fa le hanno diagnosticato un malfunzionamento di una vena che porta il sangue al cuore e dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico molto delicato. Gesù, Tu che conosci quanto Ti ama la sua famiglia, soffia su di lei il Tuo Santo Spirito e guida le mani dei medici, l’affidiamo a Te.

 

Gesù, Ti ringraziamo per la guarigione del piccolo Tommaso da un brutto virus, è stato dimesso dall’ospedale pochi giorni fa, anche se ancora debole è tornato a saltare. Lode a Gesù

 

Attraverso voi tutti fratelli, supplichiamo nostro Signore di volgere il suo sguardo misericordioso sulla nostra casa, la nostra famiglia, il nostro lavoro. Affinché lo Spirito Santo possa aprire cieli nuovi e terre nuove e stendere il suo manto misericordioso per farci di nuovo rifiorire nel suo amore.

 

Chiedo preghiere per una mamma separata, con due figli grandi che sono ancora pesantemente disorientati a causa del comportamento del padre. Signore, giusto giudice, intervieni a portare pace e serenità in questi cuori, te ne supplico, e ti imploro con l’intercessione di Giampaolo Mollo.