CHE COS’È

Esiste una formazione di base, imprescindibile, che è insita nella preghiera stessa e nell’esperienza diretta dei carismi; come pure c’è un’istruzione, reale, che ci forma, che ci è data da quei gesti di perdono e di riconciliazione che sono resi possibili solo da un contesto spirituale fortissimo. Poi naturalmente abbiamo bisogno anche di una preparazione più specificamente “culturale”, perché quanti aderiscono alla Comunità hanno diritto a essere guidati da Animatori e Responsabili che si impegnano continuamente a crescere.

Il Corso di Formazione apposito è perciò tutto questo: preghiera (tanta e carismatica), azione liturgica, insegnamenti su temi specifici e fondamentali, testimonianze, ecc.

Inoltre si presta come occasione privilegiata per conoscere e conformarsi alle indicazioni pastorali generali, per essere aggiornati sul Convegno dell’anno seguente, per prendere il materiale.

Nell’ambito del Corso hanno luogo: ogni anno l’Incontro previsto per l’Associazione “Gesù Risorto” e ogni 4 anni le votazioni per il rinnovo del Comitato Internazionale di Servizio (CIS).

CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono e sono tenuti a partecipare tutti gli Animatori e i Responsabili della Comunità (qualifica stabilita esclusivamente dal CIS).

Eventuali accompagnatori non sono ammessi a nessuna fase del Corso.

Il Corso, che si tiene ogni anno, all’inizio di dicembre, ha carattere internazionale; pertanto gli Animatori e i Responsabili italiani che sono in grado di aiutare nelle traduzioni, lo segnalino al Servizio dell’Organizzazione.