Share

I nostri Canti

Il cuore che ha incontrato il Signore e che si è lasciato toccare da Lui non può non cantare. È un’esigenza profonda elevare inni al Signore per chi ha accolto la salvezza e ha deciso di compiere la sua volontà, è un desiderio incontenibile raccontare con il giubilo del cuore e della voce le meraviglie che Dio ha compiuto e continua a compiere. Il canto sgorga spontaneo nella vita di chi si lascia plasmare dall’azione creatrice dello Spirito Santo, o meglio, è lo Spirito di vita che suscita nel credente quella lode che lo unisce alla lode eterna degli angeli, dei santi e, prima fra tutti, della Vergine Maria. La Comunità Gesù Risorto ha sempre fatto esperienza del canto come strumento privilegiato di preghiera e di annuncio: la lode e la gioia, l’invocazione allo Spirito e l’adorazione, la guarigione e il rendimento di grazie, ma anche la supplica e la consolazione, la prova e la testimonianza, la sofferenza e l’offerta di sé, tutto trova un’espressione potente nel canto, personale e soprattutto comunitario.

I Responsabili del Servizio Internazionale della Musica e del Canto.

1 Comment on this Post

  1. Gartano

    Ma che bello qui, evvaiiiii

Leave a Comment