info@gesurisorto.it

CroatianEnglishFrenchGermanItalianSpanish

Durante queste vacanze natalizie, con la nostra famiglia, siamo partiti per una crociera che tra le varie tappe toccava anche il Messico.
Alla vigilia di Natale carichi di gioia, siamo scesi dalla nave per visitare l’isola di Cozumel. Dal porto abbiamo preso un autobus di linea per raggiungere un’incantevole spiaggia, durante il tragitto l’autista ascoltava dei canti carismatici, nella fattispecie si trattava di “Sono qui a lodarti” in lingua spagnola.
La nostra gioia è stata grande poiché, anche a così tanti chilometri dall’Italia, quel canto ci faceva sentire a casa.
…scesi dall’autobus, abbiamo chiesto all’autista se frequentasse una comunità carismatica e lui, illuminandosi nel volto, ha risposto: Si, la Comunità Gesù Risorto.
Inutile dire che sentimenti come, gioia, stupore, e gratitudine a Dio, hanno caratterizzato un momento così intenso culminato in un abbraccio, seppur veloce poiché il pullman doveva continuare la sua corsa.
Abbiamo lodato il Signore per il dono della Comunità e per averci permesso, a così tanti chilometri da casa, di incontrare un fratello e compagno di viaggio.
Non abbiamo potuto fare a meno di considerare che, essendo un luogo turistico, su quell’isola c’erano molti autisti e molti bus ma il Signore ha voluto sorprenderci ancora e nel modo più bello, che non avremmo mai potuto prevedere.
E’ stato un breve momento ma molto emozionante.
Lode al Signore!

 

Iole e Michele

Share This