Chiedo preghiere perché il Signore mi liberi da tutte le catene che mi impediscono di sentire il suo amore per me e perché mi doni subito un segno bello per la mia vita.  Cari fratelli, vi chiedo preghiere per mio figlio Giuseppe che soffre di una malattia al colon che ancora non si riesce a riscontrare, nonostante diverse analisi. Diverse notti non riesce a dormire dal dolore e non riesce ad assimilare il cibo; è molto dimagrito. Grazie e il Signore vi benedica Sono certo che qualcuno mi sta seguendo ed aiutando, sono molto stanco! Gesù mio, concedici la riconciliazione con i nostri figli, cancella i rancori. Roberto e Alba e i loro figli Erick e Vanessa. Vorrei tanto guarire dalla malattia che mi affligge da tutta una vita. Vorrei tanto vivere finalmente la vita di una donna normale, costruendomi una mia famiglia, ormai sono agli sgoccioli. Signore, restituiscimi quanto mi è stato tolto dall’egoismo umano. Grazie

 

Ciao, chiedo preghiera per Fabio, un ragazzo di 30 anni che ha una malattia strana, forse rara, non riescono a capire questo male, gli  si sviluppa tutto internamente, si ingrossano gli organi, specialmente quelli del torace, provocandogli dolori fortissimi che si possono calmare solo con la morfina; nessun dottore  ha mai voluto operarlo perché il  rischio è molto elevato, ultimamente però un medico di Benevento si è presa la responsabilità di intervenire chirurgicamente il prossimo mercoledì, preghiamo e formiamo per lui una barriera di preghiera chiedendo a Dio che guidi le mani del chirurgo. Grazie. Ambra

 

Richiedo preghiere per mia madre che deve subire un importante intervento al cuore. Grazie, che Dio vi benedica. Laura

 

Chiedo una preghiera perché non è arrivato il secondo figlio, forse perché il seme di mio marito è debole (come risulta dalle analisi). Chiedo una preghiera di guarigione e di intercessione per questo mio desiderio.

 

Carissimi Padri, Madri, Fratelli e Sorelle nell’ Orto delle Orazioni. Auguri per la Solennità dell’Immacolata Concezione. Vi chiediamo preghiere per il giorno 8 Dicembre nella cerimonia della nostra Fraternità presieduta dal nostro Vescovo Pietro Santoro. Per Alfonso, Masha. La salute di Mariella, Tiziana, Francesco. Per tutte le altre intenzioni che riceviamo. Vi ringraziamo per noi e per questi Fratelli bisognosi, le vostre intercessioni sempre raggiungono il Cuore di Gesù. Sempre uniti nella preghiera. Fraternità Mater Indigentium. Pax et salus. Giulio Celestino, 6 Dicembre 2015.

 

Salve, mi chiamo Fabio, ho 57 anni e soffro di diabete, ho un piede amputato davanti e stanno iniziando dolori anche alla gamba e al piede sinistri.  Recito varie preghiere ogni giorno, ma senza vedere risultati concreti. Tra l’altro sono ricoverato in un centro RSA, dal quale, per poter uscire, dovrei riavere la casa e i soldi che persone disoneste mi hanno rubato con la truffa. Chiedo, pertanto, di inviarmi una preghiera per guarire dal male, far chiudere la piaga che ho sotto il piede semiamputato e riavere una casa o la possibilità di cambiare in meglio la mia situazione economica e logistica. Grazie.

 

Gesù, Maria, vi amo! Salvate le anime dei sacerdoti, salvate anime. Ve lo chiediamo supplichevoli, e concedeteci di poter ripetere Quest’atto d’amore mille volte ad ogni respiro, ad ogni palpito del cuore. Parole di Gesù rivelate alla mistica Justine Klotz, tratte dalla raccolta “Dio parla all’anima”: Se ogni anima lo pregasse una sola volta il mattino e alla fine del giorno, si terrebbe conto di tutti i “mille” come ogni goccia d’acqua cade nel mare senza che nessuna possa venirne ripescata….Prega l’Atto d’amore! – Impiega meglio il tuo tempo, per questo ti è stato dato! Renditi continuamente disponibile. Incoraggia a ciò anche gli altri! Senza l’Atto d’amore il tempo è vuoto. Non iniziare o continuare alcuna preghiera senza di esso!

PW_prayer_personal_israel4

 

 

Pin It on Pinterest

Share This